Dott. CORRADO CHIARAVALOTTI


Dott. Corrado Chiaravalloti


Il Dott. Corrado Chiaravalotti è un medico che vanta una enorme esperienza e competenza nel proprio ambito.

Un vero professionista che ha visto nascere la propria carriera tra i banchi dell’Università La Sapienza di Roma frequentando con profitto la facoltà di Medicina e Chirurgia. Nel corso degli anni ha deciso di indirizzare le proprie competenze e la propria attenzione nel conseguire la specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia del dolore presso l’omonimo dipartimento ubicato presso il Policlinico Umberto I di Roma.



La sua carriera è quindi proseguita occupandosi di settori specifici che hanno permesso una crescita professionale acquisendo ulteriori competenze ed esperienza. A partire dall’anno 2008 il Dott. Chiaravalotti ha dato avvio ad una proficua collaborazione professionale con l’ospedale San Giovanni di Dio a Crotone occupandosi delle impellenze destinate al ruolo di Dirigente Medico presso il reparto Anestesia e Rianimazione.


Nel prosieguo della propria carriera professionale ha dato avvio alla libera professione che viene espletata presso il proprio studio di Terapia del Dolore Dove mette a disposizione dei propri pazienti tutte le competenze conseguite nel corso degli anni e soprattutto la possibilità di trovare conforto con opportuni approcci terapeutici in grado di risolvere questioni specifiche. Entrando maggiormente nel merito il dottor Chiaravalloti presso il proprio studio è disponibile per appuntamenti allo scopo di praticare diversi trattamenti tra cui l'agopuntura. Si tratta di una pratica che è stata sviluppata per la prima volta in Cina è che mira a l'inserimento di alcuni aghi idonei allo scopo in specifiche zone del corpo allo scopo di ottenere delle stimolazioni in grado di permettere una diffusione della sensazione di benessere.


Sono incentrate sul concetto di forzare in maniera passiva un'articolazione oppure un insieme di articolazioni allo scopo di portare tutti gli elementi ben oltre quelle che sono le naturali capacità di giogo. In questa maniera si permette di superare degli status di insofferenza ed incapacità nel compiere senza accusare dolore alcuni movimenti che dovrebbero essere del tutto naturali. Inoltre presso questo studio vi sono altre tecniche che permettono di migliorare il movimento delle zone articolari ossia attraverso l'utilizzo di infiltrazioni.

Questo genere di terapia permette di contrastare lo stato di infiammazione riducendo enormemente il dolore che il paziente prova durante il movimento e quindi permettendo una dinamica maggiormente naturale senza ovviamente la sensazione di dolore. Le infiltrazioni intrarticolari naturalmente sono possibili soltanto in alcuni casi e spesso vengono utilizzati in ambiente sportivo per permettere ad un atleta di potersi confrontare in una gara amatoriale oppure di livello agonistico senza dover fare i conti con le suddette difficoltà nell’eseguire un movimento ben definito.

Il dottor Chiaravalloti sempre presso il proprio studio è disponibile anche nel sottoporre i propri pazienti ad una terapia di riprogrammazione posturale che solitamente viene effettuata soltanto dopo degli attenti esami dei recettori coinvolti. Si tratta di una terapia che ha come obiettivo quello di porre rimedio ad un squilibrio posturale che non permette al paziente di stare in piede in perfetto equilibrio o quanto meno di non poterlo fare senza accusare del dolore. Infine il dottor Chiaravalotti si occupa di Trap Therapy ossia un rivoluzionario metodo scientifico ideato dal professor Sergio Capurro grazie al quale è possibile contrastare le antiestetiche vene varicose. Si tratta di un approccio terapeutico molto differente da quelli classici in quanto non punta alla eliminazione delle vene bensì al rimforzo delle pareti interne restringendole in maniera tale da ripristinare una situazione naturale.

Se volete conoscere maggiori informazioni su tutti i trattamenti messi a disposizione dal dottor Chiaravalloti presso il proprio studio oppure se volete fissare un appuntamento non dovete fare altro che utilizzare il numero di telefono che trovate indicato su questo sito oppure in alternativa fruire degli altri format di contatto presenti nella sezione dedicata.